Parliamone…

Voi non ci crederete, ma proprio l’altro giorno leggevo di un nuovo programma che va  in onda in Gran Bretagna. Loro sono molto avanti, questo lo sappiamo tutti. Sono sempre stati all’avanguardia a cominciare dalla rivoluzione industriale fino ad arrivare ai Beatles e a Mr Bean.

Questa volta hanno avuto quella che secondo me può essere definita una genialata, soprattutto se non devi provarla sulla tua pelle. Stiamo parlando di un reality davvero molto, ma molto particolare.

Channel4 ha rinchiuso in una casa, per due settimane, dei marmocchi. Avete capito bene, dei marmocchi, dei bambini. Per la precisione hanno utilizzato due case per chiudere dieci maschietti e dieci femminucce tra gli otto e i dodici anni. Monitorati dai genitori, questo è vero, ma sempre da soli. Lo scopo del programma, secondo gli autori, è quello di far provare alle creature cosa vuol dire vivere da adulti (voi pensavate fossero i soldi e la pubblicità e invece… che persone di poca fede!). Ma tornando a noi, o meglio a questi bambini, ‘sti poveracci devono quindi cucinarsi da soli, lavarsi, pulire…

Adesso, a parte gli scherzi, secondo me è molto istruttivo, non per la crescita dei bambini, si intende, ma a mio parere, aiuta a capire dove si ferma la parte “biologica” e dove e quanto influiscono  i condizionamenti ambientali. Facciamo un esempio. Come nei più normali reality ai partecipanti è concesso un budget da spendere a piacimento. La cosa impressionante, che davvero fa pensare è che  “mentre i bambini lo spendono in indispensabili cinture da wrestling e soldatini del dr Who (non chiedetemi chi sia, non lo so!), sopravvivendo con povere razioni, le bambine sperperano i loro soldi riempiendo tre carrelli con un enorme quantità di cibo”. A voi le dovute conclusioni. Io posso solo dire che mi sentirò molto meno in colpa tutte le volte che infrangerò la dieta mangiando un dolce al cioccolato.

E poi c’è dell’altro. Si, perchè questo in programma non manca niente, nemmeno la lotta di classe. Ancora è possibile leggere “Ade e Charley, che si sono proclamati leader delle due case, presto hanno imparato che il potere arriva con la sua controaprtita, come la rivoluzione che fermenta fra i loro sottoposti”. Qualcuno lo dica a Berlusconi, così almeno la smette di lamentarsi se Fini gli fa i dispetti.

Ma i marmocchi a quanto pare sono andati molto più in là, dopo solo due giorni i bambini hanno cominciato a discutere e uno ha tirato fuori un coltello, le bambine hanno devastato la casa e si sono accapigliate tra di loro, con le più grandi che hanno messo in atto episodi di bullismo ai danni delle piccole.

Che la razza umana non sia naturalmente buona???

Chiudo il post con il commento di un genitore italiano molto arrabbiato per per tutto ciò

che stupidata. mia figlia ha 7 anni ma non esisterebbe proprio che la farei partecipare a una stupidata del genere,se vuole fare esperienza ci sara la vita ad accontentarla.

Son soddisfazioni!