Assenze

Ho detto “Hey tu” al mio vicino di casa. Ho fantasticato su un passante che aveva lo stesso profumo che mettevi tu. Ho preparato caffè bollente a tutte le persone che sono venute a trovarmi. Ho riso quando qualcuno mi ha chiamata come facevi tu. Ho ascoltato tutte le canzoni che andavano mentre eravamo insieme e ho ballato fino ad essere così stanca da addormentarmi. Ho bevuto la nostra birra con mille amici.

Hai lasciato solo vuoti, tutto quello che devo fare è riempirli.

Posted in Osservzioni, SimplyTg and tagged .

3 Comments

  1. Da queste parole escono emozioni a manciate. E son pronta a aprire una bottiglia di vino bianco per brindare al futuro o avvenuto riempimento dei vuoti :*

  2. Laura, che sospiro di sollievo, però, quando ti volti indietro e vedi tante cose belle dove prima non c’era niente.

    Kika, e le crostatine? Non vogliamo certo dimenticarci delle crostatine, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *